Ad Agrigento la Polizia Stradale ha arrestato Gaetano Agozzino, 70 anni, di Agrigento. Si tratta dell’automobilista che ha violato, forzandolo, il divieto di transito, imposto, perché passaggio del Giro d’Italia, con delle transenne e con personale Anas a presidio, e che, immettendosi sulla statale nei pressi di contrada Maddalusa, si è violentemente scontrato con una moto Bmw condotta da un coadiutore dell’Anas, un uomo di 48 anni, di Sambuca di Sicilia, ferito gravemente e soccorso in elicottero all’ospedale “Sant’Elia”. L’automobilista arrestato, al volante di una Fiat Stilo, all’autorità giudiziaria risponderà di lesioni colpose gravissime e resistenza a pubblico ufficiale. L’inchiesta è coordinata dalla Procura della Repubblica di Agrigento.

 

Rispondi