La Direzione distrettuale antimafia di Palermo ha firmato, e il Tribunale ha controfirmato, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di Daniele Fragapane, 33 anni, di Santa Elisabetta, indagato di associazione mafiosa nell’ambito dell’inchiesta cosiddetta “Montagna”. Daniele Fragapane è stato arrestato in Belgio, dove è conosciuto come calciatore e come dirigente di un club sportivo. E sarebbe stato, fra il luglio del 2014 e l’aprile del 2015, il rappresentante della famiglia mafiosa di Santa Elisabetta in sostituzione del cugino all’epoca detenuto, Francesco Fragapane.

 

Rispondi