Rieccoci nuovamente a pubblicare un comunicato stampa di solidarietà verso l’Editore di lavalledeitempli.net, l’ennesima minaccia ricevuta con un commento su un articolo pubblicato da G.J.Morici nel suo giornale on line da parte di una persona che ancora inneggia ai mafiosi , ce ne sono ancora purtroppo, ma che già è stata individuata e resa oggetto di denuncia. Naturalmente tutta la ns solidarieta all’amico Gian joseph Morici.

COMUNICATO STAMPA

Solidarietà all’editore Morici per le minacce ricevute

Esprimiamo pieno sostegno e solidarietà all’editore del giornale on-line La Valle dei Templi, Gian Joseph Morici, a seguito  delle minacce nei suoi confronti postate a commento di uno dei suoi tanti articoli contro la mafia sulla pagina Facebook del giornale.

L’accaduto, già denunciato alle competenti autorità, risale a qualche giorno addietro, quando un utente del noto social, dopo aver elogiato il latitante Matteo Messina Denaro, a seguito dell’indignazione di Morici e altri utenti, rivolgendosi all’editore e apostrofandolo come “sbirro”, evidentemente allo scopo di intimidirlo alludeva a una caccia da aprire, porgeva i saluti “agli amici” della provincia del boss latitante e invitava l’editore stesso a suicidarsi, visto che a lui c’era già chi ci stava pensando.

Non è la prima volta che Morici subisce minacce in relazione a servizi giornalistici pubblicati sul suo sito.

Nell’invitare l’editore del giornale nel continuare con serenità e professionalità ad esercitare la sua attività, rivolgiamo un appello alle competenti autorità perché venga individuato e punito l’autore delle minacce.

Giuseppe Ciminnisi

Coordinatore Nazionale

dei Familiari Vittime Innocenti di mafia

Dell’Associazione “I Cittadini contro le mafie e la corruzione”

Maurizio Franchina

Il Circolaccio

Rispondi