Oggi mercoledì 16 gennaio sono stati consegnati i lavori del cantiere per la ricostruzione del viadotto “Petrusa”, al confine tra Agrigento e Favara. Le opere sono in corso lungo la strada statale 122, per un importo di oltre 2 milioni e 736mila euro, e saranno compiute in 300 giorni dal raggruppamento temporaneo d’imprese che si è aggiudicato l’appalto. Il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, commenta: “E’ un’opera essenziale per la città di Agrigento, perché è di pubblica utilità e pone fine a tanti disagi. Il nuovo ponte, che ricongiunge la strada statale 122 dopo l’interruzione di molti mesi che ha di fatto spezzato i collegamenti diretti tra Agrigento e Favara, presto sarà una moderna realtà, ricostruito in acciaio con tre piloni a campate più lunghe, rispetto alle cinque vecchie campate”.

Rispondi