DDa vent’anni in un limbo. Con un sussidio di 580 euro al mese, senza contratto, senza contributi. Lavorano nelle amministrazioni, nei comuni, nei musei, nelle aziende sanitarie, nelle cooperative, con i disabili, con i bambini da accompagnare a scuola. Svolgono mansioni essenziali per fornire i servizi ai cittadini colmando in molti casi i vuoti di organico e le carenze di personale assunto. Circa 350 le persone, provenienti da tutta la Regione, in presidio davanti all’assessorato regionale al Lavoro.

Video Rai https://www.rainews.it/tgr/sicilia/video/2019/01/-dl-rai24-tgr-sicilia-video-2019-01-sic-protesta-asu-lavoratori-regione-sicilia-c3b2b61a-5f4a-40b0-96a4-25b31339dddd.html-c3b2b61a-5f4a-40b0-96a4-25b31339dddd.html

Rispondi