Sull’isola di Tenerife, nell’oceano Atlantico, appartenente alla Spagna, è morto Vito Triassi, 62 anni, originario di Siculiana, presunto affiliato allo storica famiglia mafiosa siculianese dei Cuntrera – Caruana, già inquisito per associazione mafiosa ed assolto in Appello nel 2015 dall’imputazione di avere gestito con metodo mafioso delle attività illecita ad Ostia, nel Lazio. Vito Triassi, intento a passeggiare, è stato colto da un infarto. Inutili sono stati i soccorsi.

Rispondi