La Guardia costiera di Lampedusa ha intercettato un motopesca egiziano, sorpreso a pescare all’interno delle acque territoriali italiane, a circa 10 miglia nautiche da Capo Ponente di Lampedusa, privo di autorizzazione italiana. E’ stato denunciato il comandante. Sono stati sequestrati gli attrezzi da pesca consistenti nel sacco della rete a strascico, e 50 chili di pescato.

Rispondi