L’ex ministro dovrà essere ascoltato giovedì pomeriggio in tribunale come testimone, per spiegare la mail ricevuta da Denis Verdini in cui si suggeriva la nomina al Consiglio di Stato (mai concretizzata) dell’ex giudice amministrativo Giuseppe Mineo. È uno dei filoni del processo sul cosiddetto Sistema Siracusa, in cui Mineo è imputato per corruzione in atti giudiziari e Verdini per finanziamento illecito ai partiti

Denis Verdini indagato: “Ricevette 300mila euro per spingere il governo Renzi a nominare un giudice al consiglio di Stato”
Denis Verdini è di nuovo indagato, questa volta dalla Procura di Messina, per finanziamento illecito ai partiti. Secondo i giudici, l’ex senatore di Ala avrebbe ricevuto 300mila euro per mettere il nome di Giuseppe Mineo nella lista preparata dal governo Renzi per le nomine al Consiglio di Stato.

continua su: https://www.fanpage.it/denis-verdini-indagato-ricevette-300mila-euro-per-spingere-il-governo-renzi-a-nominare-un-giudice-al-consiglio-di-stato/
http://www.fanpage.it/

Rispondi