E DOPO MUSSOMELI E DOPO TERRASINI (GRAZIE AI DUE SINDACI, AGLI ASSESSORI, AGLI AMICI ENZO RUSSO E FRANCO CASCIO CHE HANNO ORGANIZZATO GLI INCONTRI) CONTINUA IL TERZO TOUR SICILIANO DEL PADRINO DELL’ANTIMAFIA.

LA PROSSIMA TAPPA SARA’ LA SPLENDIDA SPIAGGIA DI GIALLONARDO E RISERVA UNA SORPRESA TERRITORIALE.

SICCOME DA QUELLE PARTI C’E’ IL DETTO “CU PIGLIA UN TURCO E’ SO” (CHI PRENDE UN TURCO E’ SUO) INVITO TUTTI I LETTORI AD INDOVINARE CHI POTREBBE ESSERE IL TURCO DELLA ZONA.

IO NATURALMENTE NE CONOSCO PERFETTAMENTE L’IDENTITA’ E GLI HO DEDICATO QUALCHE SIMPATICA PAGINA NEL LIBRO.

ARRIVEDERCI A GIALLONARDO.

Rispondi