L’attore Richard Gere è a Lampedusa per testimoniare e prestare sostegno alle persone a bordo della Ong spagnola “Open Arms”, che lo scorso 1 agosto ha salvato nel Mediterraneo 124 persone su due imbarcazioni alla deriva e da 8 giorni è in mare senza aver ottenuto l’autorizzazione ad approdare. Domani alle ore 11 Richard Gere parteciperà ad una conferenza stampa all’aeroporto dell’isola. Open Arms commenta: “Riteniamo inaccettabile che la vita di uomini, donne e bambini continui ad essere ignorata e che i diritti sanciti dalle Convezioni internazionali continuino ad essere sistematicamente violati”.

Rispondi