L’associazione ambientalista MareAmico di Agrigento, coordinata da Claudio Lombardo, segnala che nottetempo, intorno alle ore 2, una tartaruga caretta caretta è giunta dal mare sulla spiaggia di Cannatello, ha scavato una buca e ha deposto le sue uova. Lombardo commenta: “Questa è la prima ovo-deposizione che si registra a Cannatello. Il nido è stato delimitato dal Vwf. Speriamo che i vacanzieri della notte di ferragosto non lo violino o lo danneggino!”.

Rispondi