A Licata, lungo la strada provinciale “San Michele”, che collega la città alla località balneare di Mollarella, Filippo Graci, 30 anni, di Licata, a bordo del suo scooter, è caduto dentro il canale di scolo che costeggia la carreggiata per cause in corso di accertamento da parte della Polizia Municipale. Graci è stato soccorso dal 118 e trasportato subito all’ospedale “San Giacomo d’Altopasso”, dove è morto. Filippo Graci, operatore socio sanitario, ha coltivato da sempre la passione per il calcio, giocando da terzino e vestendo le maglie della squadre locali licatesi.

Rispondi