A breve saranno i metal detector a controllare gli accessi della Cattedrale di Palermo. L’uomo che ha impugnato una pistola durante un matrimonio in Cattedrale ha sollevato delle riflessioni sulla sicurezza, e non solo a Palermo. Infatti, da lunedì prossimo al Duomo di Monreale vi sarà un vigilante armato. La prefetto di Palermo, Antonella De Miro, ha convocato il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica per affrontare il tema dei sistemi di sicurezza in Cattedrale. De Miro ha chiesto ai rappresentanti della Curia più vigilanza agli ingressi. Sabato prossimo, ad esempio, vi sarà l’ordinazione dei nuovi sacerdoti, sono attese centinaia di persone, e la Cattedrale sarà gremita”.

Rispondi