“Voglio riferirmi solo a sentenze definitive, in particolare a quella che ha condannato il senatore Dell’Utri per associazione mafiosa. Quella sentenza dice che nel 1974 venne stipulato un patto tra le più importanti famiglie mafiose palermitane e da Silvio Berlusconi e questo patto è stato rispettato da entrambe le parti”: Nino Di Matteo a Mezz’ora in più da Lucia Annunziata parla delle sentenze che hanno scritto la storia recente della politica italiana e racconta: “C’è un’altra sentenza di primo grado che attesta che quel ruolo Dell’Utri lo ha svolto anche nel 1994 quando Berlusconi era presidente del Consiglio e quando continuava a versare centinaia di milioni di lire a Cosa Nostra”.

Rispondi