CATANIA – Arriva una prima svolta nelle indagini sul dissesto del Comune di Catania. Secondo fonti di stampa, nella mattinata di oggi la Procura della Repubblica etnea ha notificato oltre trenta avvisi di garanzia,relativamente ai bilanci comunali della scorsa legislatura. Tra essi anche il l’ex sindaco di Catania Enzo Bianco, diversi assessori della sua squadra e alcuni dirigenti comunali. Nei mesi scorsi, la Guardia di Finanza aveva effettuato alcune perquisizioni a Palazzo degli Elefanti prelevando faldoni e documenti.

Rispondi