A Trapani si è scatenata una rivolta, nella tarda serata di ieri, all’hospot per migranti in contrada Milo, dove un gruppo di immigrati, ospiti del centro, ha appiccato il fuoco ad alcuni materassi nei tre padiglioni provocando scompiglio e disordine. Sono intervenuti i vigili del fuoco di Trapani che hanno spento l’incendio. Non si registrano feriti. E’ probabile che l’incendio sia stato appiccato per distrarre e tentare una fuga dall’hotspot. Sono in corso indagini.

Rispondi