Tre docenti del dipartimento di Agricoltura dell’Università di Catania, che sono stati ad un congresso a Udine, sono risultati positivi al test del Covid-19. Così ha reso noto il rettore Francesco Priolo, che ha aggiunto: “La conferma definitiva dovrà avvenire tramite la validazione dei centri nazionali preposti, e i colleghi risultati positivi sono tutti a casa sotto osservazione e nessuno di loro versa in gravi condizioni. L’Università, di concerto con le autorità sanitarie regionali, ha disposto la chiusura delle sedi del dipartimento di via Santa Sofia e via Valdisavoia, fino al prossimo 7 marzo per provvedere alla disinfezione dei locali. L’attività didattica sarà ripresa il 9 marzo. Il ministero dell’Università e della Ricerca e le autorità sanitarie regionali sono state tempestivamente informate in merito alla situazione, al fine di valutare e concordare eventuali ulteriori misure restrittive da adottare.

Rispondi