Rifiuti, la relazione della commissione Antimafia all’Ars: “Pilotato lo scioglimento per mafia di alcuni Comuni” https://palermo.repubblica.it/cronaca/2020/04/16/news/rifiuti_la_relazione_della_commissione_antimafia_all_ars_sistema_ancora_ostaggio_di_un_gruppo_d_imprenditori_-254173757/

Fino a livelli altissimi: Fava se la prende con l’ex ministra dell’Interno Annamaria Cancellieri, che arrivò allo scioglimento del Comune di Racalmuto nonostante il sindaco dell’epoca, Salvatore Petrotto, fosse stato assolto: “Per il ministro – si legge nella relazione, che cita casi analoghi a Siculiana e Scicli – il fatto che il Gip abbia accolto la richiesta di archiviazione del sindaco Petrotto non avrebbe intaccato la vicinanza di quest’ultimo all’associazione mafiosa locale in quanto lo stesso ‘avrebbe di fatto consentito all’organizzazione criminale di potersi infiltrare all’interno del Comune di Racalmuto’”. “O sbaglia il giudice – annota Fava – o sbaglia la ministra. Che il Comune si fosse schierato contro la discarica della Catanzaro costruzioni è un fatto. C’è stato un uso distorto dello scioglimento dei Comuni per mafia”.

Rispondi