Nelle scorse settimane Mareamico aveva scoperto l’ostruzione di una condotta fognaria nella zona di via ragazzi del 99.

A qualche metro di distanza scoperto un altro più grande sversamento di liquami che sta invadendo il boschetto e che, inevitabilmente, arriverà sino a San Leone, attraverso il fiume Ipsas.

“Non è possibile – dichiara Mareamico –  che dobbiamo essere sempre noi a scoprire questi inquinamenti ambientali al posto dell’ente che gestisce queste acque o del Comune che dovrebbe controllare il suo operato! Intanto Girgenti acque ha fatto sapere che riparerà il guasto. Vi mostriamo il video di quanto ha portato alla luce Mareamico

Rispondi