A Palermo, la Guardia di Finanza ha posto sotto sequestro una casa di riposo lager e arrestato sei donne, accusate di maltrattamenti ai danni di anziani, bancarotta, riciclaggio e auto riciclaggio. Numerosi episodi di schiaffi, spintoni, calci, insulti e ingiurie. Violenza fisica e psicologica che avrebbero addirittura portato alcuni anziani a compiere gesti di autolesionismo. Tutto testimoniato dalle immagini delle telecamere nascoste all’interno dell’edificio. Angherie e soprusi di ogni tipo che hanno provocato sconcerto tra gli stessi inquirenti.
Gli anziani saranno adesso sottoposti anche a controlli medici visto che all’interno della struttura non sono mai state adottate le procedure per il contenimento del Coronavirus.

Rispondi