Antonino Candela, attuale coordinatore per l’emergenza Covid-19 in Sicilia voluto dal presidente Nello Musumeci, per anni ha vissuto sotto scorta dopo aver denunciato le tangenti nella sanità siciliana. Stamattina è stato arrestato per corruzione.

👉🏻 #Report lunedì 21.20 @RaiTre

Rispondi