Dal giornalista di Repubblica Antonio Fraschilla – Oggi per me è un giorno speciale. Oggi esce nelle librerie il mio (nostro perché a quattro mani) nuovo libro scritto insieme a Luca Bianchi, direttore dello Svimez e amico. Un lavoro a cui tengo molto perché riguarda la mia terra , il mio Paese, il mio lavoro a Repubblica Palermo , redazione che non smetterò mai di ringraziare , dal caporedattore Enrico del Mercato a tutti e dico tutti i colleghi, e che è dentro queste pagine. Si chiama “Divario di Cittadinanza, la nuova questione meridionale” (edito da Rubettino) ed è un’indagine sulla frattura tra Nord e Sud che punta però su un tema a mio parere chiave: cosa significa vivere oggi nel Meridione in termini di servizi e di diritti sanciti dalla Costituzione. Con un divario che è tornato a crescere come non accadeva dal Dopoguerra e il rischio connesso della desertificazione sociale, prima ancora che economica, di un pezzo del Paese…il mio Paese, il nostro Paese…

Rispondi