La crisi post coronavirus, sta gettando sul lastrico migliaia di famiglie e imprenditori. Questa mattina, a Palermo, un imprenditore sessantenne ha deciso di farla finita. Si è lanciato dal balcone della propria abitazione ubicata al quarto piano in via Filippo Parlatore. Caduto in disgrazia anni fa, vendeva vestiti nei mercatini, ma il lockdown lo aveva profondamente segnato, come racconta chi lo conosceva.

Sotto choc i vicini di casa, che nella notte hanno sentito le urla disperate dei familiari. Sul luogo, oltre al medico legale, sono intervenuti la polizia e i sanitari del 118, che però non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

 

Rispondi