L’ultima volta che è stata vista risale a lunedì scorso quando è uscita dalla propria abitazione ma da allora non ha fatto più ritorno. E’ stata presentata una denuncia di scomparsa di una donna di 72 anni, Santa Carbone, di cui non ci sono notizie. Polizia, carabinieri, vigili del fuoco e volontari della Protezione civile sono al lavoro nel tentativo di rintracciare la pensionata che indosserebbe un paio di pantaloni di colore azzurro scuro ed una maglietta blu mentre la borsa è nera. Dalle descrizioni fornite dai parenti, la scomparsa è alta circa un metro e 60 centimetri, ha i capelli rossi corti. Gli investigatori stanno anche verificando se la donna si è allontanata a bordo di una macchina.

Ma in Sicilia c’è un altro caso, ancora più eclatante: quello di  Viviana Parisi, 43 anni, e del figlio Gioele Mondello di 4 anni, scomparsi dopo essere stati coinvolti in un incidente stradale sull’autostrada A20 Messina-Palermo, all’altezza di Caronia l’altro ieri pomeriggio. Subito dopo il sinistro che ha coinvolto la sua vettura, la donna si sarebbe allontanata insieme al figlioletto nelle campagne circostanti, facendo perdere le proprie tracce.

Sembra ormai tramontare l’ipotesi che la donna abbia perso l’orientamento. Ad avvertire le forze dell’ordine il marito, che non ha visto rincasare la donna e il bambino a Venetico (Messina) dove risiedono. Le ricerche sono tuttora in corso, la Polizia Stradale ha lanciato un appello a tutti coloro i quali siano in grado di fornire notizie utili per rintracciare i due scomparsi.

La Procura ha deciso di aprire un fascicolo su questo mistero. Scavando cominciano ad emergere particolaric he fanno temere un gestol sconsiderato. Viviana, infatti, era depressa. L’arrivo del figlio non era stata vissuta bene dalla donna.   Viviana Parisi, 43 anni, vive con la famiglia a Venetico, un piccolo paese vicino a Messina. Al marito Daniele Mondello, musicista e Dj come lei, ha detto che con il bambino si sarebbe recata in un centro commerciale di Milazzo. Avrebbe dovuto percorrere una trentina di chilometri. Invece ne ha percorsi oltre 104. La sua auto, un’Opel Corsa, che reca i segni di un banale incidente, è stata ritrovata dalla polizia stradale nei pressi della galleria Pizzo Turda a Caronia.

 

blogsicilia

Rispondi