Botte da orbi ieri sera intorno alle 23 nei pressi della ex eliporto di San Leone. A darsele di santa ragione sono stati alcuni ragazzi, che armati di sedie hanno inscenato uno squallido tumulto. Sul posto si sono recate le forze dell’ordine, spingendo i protagonisti della gazzarra a disperdersi nella frazione balneare agrigentina. Si tratta dell’ennesimo episodio del genere nella zona frequentata ogni sera da migliaia di persone, non solo del capoluogo.

Rispondi