E’ in corso una rivolta all’interno dell’ex hotel Villa Sikania a Siculiana, usato da mesi come centro per la quarantena dei migranti. Una decina di questi sono saliti sul tetto della struttura e non intendono scendere prima di ottenere qualcosa.Le forze dell’ordine presenti sul posto (compreso l’esercito) sono al lavoro per ripristinare condizioni di sicurezza. Alcuni sono fuggiti lungo la strada statale 115, rischiando di essere investiti dalle auto in corso. In aggiornamento

Rispondi