E’ bastato un acquazzone di alcuni minuti per mandare in tilt le strade di Agrigento. Gravissima la situazione al Villaggio Mosè, in particolare lungo la via Cavaleri Magazzeni, ma anche lungo viale Cannatello dove è sostanzialmente tracimata la fogna, con tutto quello che ne consegue in termini igienico sanitari. Tombini otturati e non liberati e la conformazione della stessa strada hanno causato una situazione insostenibile. Vigili del fuoco al lavoro per liberare scantinati allagati. In 

Rispondi