Sempre alta la tensione nel centro quarantena migranti dell’ex Villa Sikania. Una quindicina di migranti si sono avventati contro i poliziotti di turno in servizio di vigilanza, davanti al cancello. Uno in particolar modo avrebbe aggredito un ispettore, aggregato proprio per il servizio di vigilanza, che è rimasto ferito fra la fronte e il sopracciglio. L’ispettore della polizia è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Quattro o cinque migranti sono riusciti ad allontanarsi dalla struttura. Le ricerche sono in corso in tutta l’area circostante. L’immigrato che ha aggredito e ferito il poliziotto è stato bloccato dagli agenti. La sua posizione è al momento, al vaglio degli inquirenti.

Rispondi