“Rifiuti”, sorprese e denunciate due donne

La Polizia municipale di Grotte, a termine di due settimane di appostamenti e sorveglianza, ha colto in flagranza ed ha denunciato due donne di Racalmuto sorprese ad abbandonare rifiuti in trasferta. Gli agenti hanno elevato 500 euro di sanzione amministrativa alle due incivili. “Finalmente li abbiamo beccati! Ottimo il lavoro della polizia locale di Grotte” – ha commentato il sindaco Alfonso Provvidenza.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: