Un nuovo focolaio nell’Oasi Maria Santissima di Troina, in provincia di Enna. Il centro che ospita disabili mentali era stato già al centro delle cronache durante la prima ondata con 162 contagiati e 5 morti per covid19.

Dopo il tampone positivo a un dipendente che aveva manifestato sintomi ecco l’amata scoperta: 27 pazienti, 2 infermieri e 2 manutentori sarebbero risultati contagiati.

Rispondi