Operatori ecologici al lavoro ad Agrigento, anche durante il periodo delle feste, compresi Santo Stefano e Capodanno. Le imprese del raggruppamento di imprese Iseda, Sea e Seap, garantiranno infatti il servizio, come ogni anno, anche nelle due settimane che abbracciano le festività di Natale e fine anno in modo da evitare che la spazzatura si accumuli nei mastelli e nelle abitazioni dei cittadini. Stop alla raccolta domani, venerdì 25 dicembre, giorno di Natale. E il raggruppamento spiega: “Come ogni anno interrompiamo la raccolta solamente un giorno, in questo caso il 25 dicembre, giornata in cui si dovrebbe conferire la plastica, che può comunque saltare un turno a differenza del secco residuo o dell’organico. Ci appelliamo anche al buon senso dei commercianti, degli esercenti affinchè differenzino i rifiuti come va fatto e non si espongano i mastelli della plastica giovedì 24 dicembre in modo da non ritrovarci con i marciapiedi e i cortili invasasi dai contenitori pieni”.

Rispondi