E andata bene, fortunatamente sono stati scongiurati danni alle persone. A Comitini,
inspiegabilmente, ieri intorno a mezzogiorno, si e sganciato dal cavo portante un lampione dell’illuminazione pubblica nonostante i periodici controlli da parte della ditta che si occupa della manutenzione. Per fortuna, in quel momento, dalla zona non transitava nessuno.
“Al fine di scongiurare altri pericolosi inconvenienti – dice il sindaco Nino Contino – a garanzia e tutela dell’incolumità di ogni cittadino, è stato disposto per questa mattina un’ ulteriore e meticoloso controllo di tutti gli apparati di illuminazione pubblica”.

Rispondi