Così il «sistema Montante» sopravvive al suo creatore

  • Questa storia, storia infinita di finti ingenui e di furbi intrallazzatori, comincia un giorno qualsiasi di un anno qualsiasi dell’ultimo decennio nell’aeroporto di Fiumicino.
  • La storia di Antonello Montante è uno straordinario spaccato di come si possa costruire e insediare nella carne viva delle istituzioni un corpo estraneo, una sorta di governo parallelo che determina, governa e dispone anche sui ruoli apicali del paese.
  • Resta una domanda: il sistema è affondato assieme al suo creatore e alle bici che assemblava per farne omaggio ai potenti del paese? La risposta è no. Ecco chi sono gli eredi.

 

https://www.editorialedomani.it/fatti/sistema-antonello-montante-sicilia-confindustria-mafia-nl4ypmzz