Ad Agrigento, a San Leone, al mattino di oggi, su richiesta del vice sindaco e assessore alla nettezza urbana, Aurelio Trupia, le imprese del raggruppamento titolare dell’appalto hanno rimosso la discarica abusiva giacente nel piazzale dell’ex eliporto. In proposito dal Comune di Agrigento affermano: “Questa volta non si procede solo alla rimozione dei rifiuti. Una pattuglia della squadra ecologica della polizia municipale infatti aprirà i sacchetti per individuare l’origine della spazzatura così da risalire alle persone che hanno lasciato i rifiuti in modo abusivo. Se l’operazione andrà a buon fine, come si spera, gli autori del gesto saranno sanzionati con la multa da 600 euro. Questo tipo di controllo sarà ripetuto anche nelle altre aree dove si creano discariche abusive di rifiuti”. Le immagini sono in onda oggi al Videogiornale di Teleacras.

Rispondi