In questo periodo di forte crisi dovuto per colpa della pandemia da Coronavirus che sta mettendo in ginocchio l’Italia intera ed in particolare il territorio di Agrigento con un aumento repentino di contagi, tanto da portare il sindaco Miccichè a proclamare l’emergenza sanitaria e a raccomandare la popolazione a rispettare le regole ed evitare assembramenti, arrivano da parte di imprenditori gesti di solidarietà in aiuto dei bisognosi. Non ultimo arriva da parte di un imprenditore metalmeccanico di Gela Antonio Palena, la donazione di 10000 mascherine anti-covid per il comune di Agrigento, che poi verranno distribuiti in base alle esigenze che l’emergenza richiede, un gesto forte in special modo che proprio oggi il comune di Gela è diventata zona rossa.

Rispondi