E’ entrato in funzione ed è attivo il servizio di sostegno psicologico telefonico per gli agrigentini positivi al Covid-19 e che si trovano in casa, magari da soli, ad affrontare questa malattia sia dal punto di vista sanitario, sociale e, appunto, psicologico. 

Il servizio, lanciato dall’assessore Roberta Lala e coordinato dalla Dott.ssa Teresa Urso,  è gratuito e si configura come ascolto telefonico e vi si accede contattando gli psicologi e psicoterapeuti che si sono resi disponibili a fornire la loro professionalità a supporto della collettività.

Rispondi