Il contagio da Covid-19 in Sicilia non accenna a diminuire. In trend è stabile, ma conferma come la diffusione del virus su tutto il territorio isolano preoccupa, tanto da far pensare all’istituzione di nuove zone rosse. Cresce anche il numero dei ricoverati. Nelle ultime 24 ore, registrati 1.969 nuovi positivi, a fronte di 10.542  tamponi effettuati. Sempre alto il numero delle vittime 36. I dati emergono dall’ultimo bollettino del Ministero della Salute, aggiornato alle 15 di oggi, mercoledì 13 gennaio.

Questa la suddivisione dei nuovi casi nelle province siciliane: 557 a Catania, 445 a Palermo, 380 a Messina, 218 a Siracusa, 124 a Trapani, 79 ad Agrigento, 71 a Caltanissetta, 62 a Enna e 33 a Ragusa.

Rispondi