Anche Agrigento partecipa alla giornata di commemorazione delle vittime del Covid-19 organizzata dall’Anci. In contemporanea nazionale, tutti i comuni terranno le bandiere a mezz’asta e alle 11 osserveranno un minuto di silenzio per un simbolico abbraccio al Comune di Bergamo dove sarà presente anche il presidente del Consiglio Mario Draghi. Nella nostra città alle ore 11 il sindaco Franco Miccichè, insieme ad una rappresentanza della Giunta e del Consiglio Comunale, è satto presente al cimitero di Bonamorone per deporre una composizione di fiori nella tomba della prima vittima agrigentina del Covid, in memoria di tutte le persone decedute in questi 12 mesi di pandemia e per dare un simbolico abbraccio a tutti i familiari che hanno perso un congiunto in questo drammatico periodo, dove per alcuni non è stato possibile dare nemmeno l’ultimo saluto ai propri cari.

Rispondi