A Canicattì sono stati rubati i teloni dei gazebo allestiti per l’esecuzione dei tamponi per la diagnosi del contagio da coronavirus. Amministrazione comunale ed Azienda sanitaria provinciale hanno disposto il trasferimento del servizio nel parcheggio esterno all’ospedale civile “Barone Lombardo” dove da tempo è stata montanta la tenda della Protezione civile. A scoprire il furto è stato il personale della Protezione civile e dell’Azienda sanitaria.

Rispondi