E’ con una nuova ordinanza che il sindaco di Agrigento, Franco Micciché , prevede la chiusura di altri plessi scolastici per sanificazione. Da lunedì, 22 marzo, e fino al 24 sono sospese le attività didattiche  anche per il plesso “Nuova Manhattan” di via De Amicis al Villaggio Peruzzo, per il De Cosmi di piazza del Vespro al villaggio Mosè e nella succursale di via degli Eucalipti. “Si sono registrati casi di positività da Covid-19- si legge nell’ordinanza- da parte di congiunti degli alunni e, pertanto, in uno spirito di fattiva collaborazione, è stata richiesta di estendere la sospensione temporanea dell’attività didattica in presenza per la sanificazione dei predetti plessi e, ove possibile, di tutti i plessi di cui si compone l’ICS “Rita Levi Montalcini” per la promiscuità, in ogni plesso di congiunti, alunni e docenti che svolgono il loro servizio su più plessi”.  Ieri, il primo cittadino ha chiuso , sempre per effettuare la sanificazione  l’istituto  “Anna Frank” del Quadrivio Spinasanta, la scuola dell’infanzia “Giardino Fiorito”,  il  “Foderà” e l’istituto “Sciascia”, il plesso “Federico II” del “Montalcini” del Villaggio Mosè e poi il “Quasimodo”, sia i plessi “Fava” che “Trupia”.

Rispondi