E’ approdata al porto di Augusta, nel Siracusano, la Ocean Viking, la nave della ong Sos Mediterranèe con a bordo 116 migranti soccorsi nei giorni scorsi a largo della Libia. Il personale sanitario è salito a bordo per effettuare i tamponi: sei sono le persone risultate positive. La metà circa dei migranti soccorsi sono minori non accompagnati, 55 secondo quanto riferito dall’ong. I migranti sono di nazionalità subsahariana ma vi sarebbero anche una decina di libici. Nessuno ha avuto bisogno delle cure dei sanitari. La polizia, con il coordinamento della Prefettura, ha compiuto la procedura di identificazione. Poi i minori non accompagnati sono stati trasferiti in un centro d’accoglienza a Trapani, mentre gli altri migranti sono stati imbarcati sulla nave Allegra in quarantena. In isolamento sono stati posti quelli risultati positivi al coronavirus.

Rispondi