Ad Agrigento la Guardia di Finanza e i Vigili urbani hanno provveduto a sgomberare i commercianti abusivi di merce in ampia parte contraffatta, posta sotto sequestro, lungo il Viale della Vittoria. In proposito interviene l’assessore comunale Francesco Picarella, che afferma: “In questo momento di grande incertezza ritengo assurdo che proprio davanti l’agenzia delle entrate, ente di controllo della legittimità fiscale delle imprese, vi possa essere una vendita incontrollata di merce di dubbia provenienza e al di fuori delle regole. E’ un fenomeno difficile da debellare ma dobbiamo essere consapevoli che comprare merce di dubbia provenienza è anch’esso un illecito”.

Rispondi