Sono 1.282 i nuovi casi registrati in Sicilia. Lo dice il bollettino di oggi anche se è ancora caos.

I dati del bollettino inviato all’Iss infatti riportano solo 10.305 tamponi processati poiché non è stato possibile calcolare i test antigenici. Si tratta di numero che vanno interpretati con le pinze. Il tasso di positività che sale al 12,4% ma non assume grande significato.

Sono 19 le persone morte secondo il bollettino ma a lasciare qualche dubbio è il dato sei guariti che ammonta a sole 82 unità.

Secondo il bollettino quotidiano del ministero della Salute, nelle ultime 24 ore se ne sono registrati 23.649 a fronte dei 23.904 di ieri; in aumento i tamponi – 356.085 contro i 351.221 di ieri – per cui il tasso di positività scende al 6,6% (ieri e giovedì scorso era al 6,8%). In crescita il numero delle vittime: 501 oggi contro le 467 di ieri. In calo la pressione sulle strutture ospedaliere: i ricoverati con sintomi sono 28.949, con un decremento di 231 rispetto a ieri, mentre i pazienti in terapia intensiva sono 3.681, meno 29 rispetto a ieri.

Rispondi