A Favara, in corso Vittorio Veneto, uno o più malviventi hanno forzato l’ingresso di un’abitazione, hanno arraffato diversi oggetti preziosi, anche un fucile ed una pistola, e poi si sono dileguati. I Carabinieri indagano ed hanno denunciato la proprietaria della casa, una donna di 56 anni, che ha ereditato le armi dai genitori deceduti, per omessa custodia delle stesse armi.

Rispondi