Olesya non è Denise Pipitone, il gruppo sanguigno è diverso da quello della piccola scomparsa a 4 anni da Mazara del Vallo. Il gruppo sanguigno della ventenne è stato svelato sulla tv russa. Ora è ufficiale dopo i dubbi che aleggiavano già da giorni. In studio c’era Olesya. Via mail è stato inviato il referto all’avvocato Giacomo Frazzitta che parla anche a nome di Piera Maggio, la mamma di Denise Pipitone. Il referto parla chiaro: la giovane non sarebbe Denise Pipitone. Ancora una volta le speranze cadono nel nulla.

Rispondi