La scuola tra metodo e innovazione, approfondimento a Digitale Italia
L’esempio del progetto Re-Educo nel format web di Aidr

Come sta cambiando la scuola negli ultimi anni, in che modo l’uso
delle nuove tecnologie può contribuire a sostenere il percorso
formativo degli studenti? Come possono essere integrati gli strumenti
digitali in classe? Questi i temi della puntata di Digitale Italia, il
format web di Aidr. Ospiti del format: Manuela Conte, Capo Team Media
Rappresentanza Italiana Commissione Europea e Giovanni Vicari,
Direttore Generale Scuole Cefa. “Il progetto Re- Educo, promosso dalla
Commissione Europea e che in Italia ha visto la partecipazione di
oltre seicento studenti, si è posto due grandi obiettivi: da una parte
colmare il gap esistente sul fronte delle competenze digitali,
dall’altra formare i cittadini della società digitale – ha
sottolineato nel corso del suo intervento Manuela Conte, Capo Team
Media Rappresentanza Italiana Commissione Europea.” “Durante la
pandemia – ha proseguito il direttore generale Scuole Cefa Giovanni
Vicari, abbiamo dovuto giocoforza spostare le modalità di didattica
online, nel futuro però potremmo integrare le diverse modalità di
apprendimento per offrire ai nostri ragazzi un’esperienza diversa.”

Rispondi