Ad Agrigento, a Fontanelle, una donna, spacciandosi come la nipote di una vicina di casa, e col pretesto di dover recuperare delle chiavi cadute sul balcone, è stata accolta in casa da un’anziana di 90 anni. Lei è entrata, e nel frattempo è entrata anche un’altra donna che ha rubato un portafogli e alcuni gioielli in camera da letto. Indagano i poliziotti della Squadra Volanti. Un episodio dello stesso genere, con le stesse modalità, è accaduto giorni addietro a Canicattì.

Rispondi