Un nuovo caso di variante Delta o indiana è stato riscontrato a Palermo. E’ quanto emerso dalla sequenza eseguita sul tampone di una donna di 41 anni, già in osservazione all’Hotel San Paolo Palace. Versa in buone condizioni di salute, e non avrebbe contratto il virus a Palermo. E’ già stato avviato il tracciamento dei contatti. Lei sarà trasferita in isolamento all’ospedale Cervello. In questi giorni sono aumentate le percentuali di tamponi positivi sequenziali proprio per accertate e isolare i casi di variante Delta. Quelli al momento accertati in Sicilia sono 31, compresi 14 migranti. Per lo più i contagiati sono persone che sono arrivate da Regno Unito, Portogallo o dall’Africa.

Rispondi