i pagamenti dei tirocinanti dell’avviso 22 purtroppo vanno con lentezza.

Ci sono ancora da pagare centinaia e centinaia di tirocinanti.

Dopo i primi pagamenti sbloccati del 22 aprile scorso, le operazioni per pagare altri tirocinanti vanno a rilento.

io Oreste Lauria portavoce dei tirocinanti dell’avviso 22.

i pagamenti purtroppo procedono con lentezza abbiamo fatto dei solleciti in assessorato al lavoro per velocizzare i pagamenti ma nessuna risposta da parte dell’amministrazione pubblica.

Negli ultimi mesi i pagamenti sono stati ridotti, le ultime 2 liste emesse al pagamento sono stati inseriti pochi tirocinanti.

Sono ancora molti i tirocinanti da pagare.

i tirocinanti lamentano il fatto che ancora oggi dopo un anno e mezzo non vengano riconosciuti le indennità spettante, un diritto acquisito lavorando quasi tutti i giorni, molti tirocinanti presumono di rimanere a secco questa estate, e pensano che la retribuzione spettante non arrivi.

abbiamo dovuto sostene anticipatamente le spese per gli spostamenti.

Una situazione poco chiara e drammatica.

Oltretutto in un momento difficile da affrontare per noi tirocinanti dell’avviso 22

Alla fine del tirocinio svolto siamo stati mandati a casa e senza alcuna occupazione.

Quasi tutti i tirocinanti siamo disoccupati e inoccupati siamo in difficoltà economica in un momento difficile per la sicilia non si riesce a trovare lavoro.

Rispondi