Il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto, ha rinviato a giudizio un anziano di 90 anni, G F sono le iniziali del nome, di Aragona, indagato di stalking, tra apprezzamenti, telefonate, pedinamenti, offese e minacce a danno di una donna più giovane di 40 anni, sua vicina di casa. Quanto sarebbe accaduto risale al 2018. La donna, che è sposata, lo ha denunciato. In occasione del matrimonio di lei, lui avrebbe raccontato agli invitati di essere l’amante di lei, e che il marito di lei è un pappone che la sfrutta.

Rispondi